Dr.ssa Sara Zannoni

verified

6 anni di Esperienza

Le mie credenziali

Sono una psicologa ed una psicoterapeuta della Gestalt, lavoro principalmente con le emozioni, utilizzo la consapevolezza e l’attenzione sul respiro e sul corpo per portare il focus su ciò che senti qui e ora, per capire cosa stai pensando e per decidere che cosa vuoi e come raggiungerlo. Sono iscritta all’Albo degli Psicologi della Toscana con n.7505 dal 2015 e lavoro come psicoterapeuta da quando ho conseguito la specializzazione in psicoterapia gestaltica fenomenologica-esistenziale, nella scuola I.G.F. Istituto Gestalt di Firenze. Ho lavorato per una serie di organizzazioni che hanno a cuore una visione della salute globale, sia fisica che mentale che sociale: ho lavorato e tutt’ora collaboro nelle scuole, con cooperative, con ONG e con servizi per la salute mentale di adulti e adolescenti nel SSN. Per Psicologo 4U sono un’esperta di Disturbi d’Ansia, Problematiche di Autostima, Problematiche Esistenziali e di Crescita Personale, soprattutto per adulti e giovani adulti che presentano problemi familiari, relazionali e sono vittime di discriminazioni di ogni tipo. Dal 2020 sono anche istruttrice di Mindfulness.

Il mio approccio

Il mio scopo è quello di farti stare nel qui e ora, nel presente, ed accompagnarti a sentire quello che provi, il tuo corpo, i tuoi bisogni, le tue emozioni. A volte le emozioni spaventano, si presentano associate le une alle altre e non si riescono a gestire facilmente, e così tendiamo ad evitarle o a reprimerle. Il mio scopo insieme a te sarà quello di sentire tali emozioni, di aiutarti ad esprimerle e di capire dove vogliono portarti. Nella Gestalt i sintomi non sono visti come problematiche da curare, ma come il miglior modo che l’individuo ha trovato fino a quel momento per affrontare una situazione complessa. I sintomi vanno quindi ascoltati e intesi come campanelli di allarme del nostro corpo e della nostra consapevolezza interna organismica che servono per avvertirci che qualcosa non va più bene, che serve un piccolo spostamento. Il corpo infatti spesso ci parla e ci comunica prima della mente cosciente. Inoltre il mio scopo sarà quello di ascoltarti ed accoglierti in un ambiente sicuro, confidenziale, in completa assenza di giudizio, un luogo dove tu possa essere te stesso e dove ti possa sentire libero di aprirti, per scoprire nuove parti di te, per riscoprire le tue risorse e per trovare soluzioni costruttive ai tuoi problemi. L’approccio della psicoterapia della Gestalt è un approccio umanistico ed esistenziale, ovvero non si concentra sul disturbo della persona, ma guarda l’essere umano nella sua interezza, nella sua totalità, una persona unica e speciale con la sua storia, il suo passato, le sue caratteristiche. Il lavoro terapeutico quindi va a toccare tutta l’esistenza della persona e i cambiamenti si vedono in tutti gli ambiti relazionali e soprattutto nel mondo interno della persona stessa. Amo il mio lavoro e sono molto curiosa e appassionata delle vite delle persone con cui lavoro, con le quali condivido un pezzo del loro cammino. Perché la terapia non è per sempre: è un aiuto professionale per rimettersi di nuovo in piedi sulle proprie gambe e da lì riiniziare a camminare da soli, per scoprire che tu puoi fare molte più cose di quelle che credevi di saper fare. È un processo di cura dove paziente e terapeuta camminano uno di fianco all’altro. Io non cercherò di farti andare dove non vuoi, non ti darò consigli né ti forzerò in alcun caso, ma starò con te mentre esplori le tue possibilità di movimento, mentre diventi autonomo, responsabile e consapevole delle tue scelte, perché la vita è tua e di nessun altro. La terapia è un lavoro, ed è quindi un po’ faticoso, come una camminata: ci saranno delle fermate, dei momenti impegnativi, dei momenti di discesa ma anche di salita, dei momenti di frustrazione e altri di scoperte importanti, ma avendo anche io sperimentato personalmente il processo di terapia e apprezzato gli straordinari cambiamenti avvenuti in me e i numerosi benefici che può apportare alle nostre vite, penso assolutamente che sia un’avventura da dover intraprendere.

Su di me

Al di fuori del lavoro, passo la maggior parte del mio tempo a leggere libri e fumetti e a vedere serie tv e film di ogni genere mentre sferruzzo con il mio fedele uncinetto, immersa nei gomitoli di lana e cotone. Mi piace la musica di ogni tipo e vibrazione, per me è essenziale averla quasi sempre di sottofondo come colonna sonora della mia giornata, in accordo con il mio stato d’animo. Cammino molto, faccio yoga e pratico al mio meglio possibile la mindfulness, per ricentrami su me stessa e su ciò che sento, e per non perdermi nella vita frenetica del lavoro e degli impegni. Cerco di applicare la Gestalt nella vita di tutti i giorni, stando nel qui e ora, concentrandomi nel presente, e attività come lavorare a maglia, fare meditazione, ascoltare musica concentrandomi sul respiro, mi aiutano costantemente in questo lavoro.

Inviami un Messaggio

    https://psicologo4u.com/
    Aprile 2021
    LUN MAR MER GIO VEN SAB DOM
    2930311234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    262728293012

    Albo Professionale

    Albo degli Psicologi della Toscana

    Servizi Clinici

    Psicoterapia Umanistica

    Aree di Intervento

    Ansia
    Problemi Relazionali
    Stress

    Tipologia di Paziente

    Adulto (over 18)

    Scrivi una recensione

    (2)

    Attenzione

    (1)

    Puntualità

    Spiegazione

    (1)
    per:

    Spiegazione

    Empatica, gentile e non impostata, per questo mi sono sentita a mio agio fin dal primo colloquio. Sara e' in grado di aggiungere sempre degli spunti interessanti alla nostre conversazione su cui ragionare e sui quali andare oltre. Sicuramente stimolante e spesso aggiunge delle nuove prospettive non considerate che ti aiutano nel percorso. Inoltre la sua visione olistica di intendere il percorso e' una cosa che io apprezzo molto.

    per:

    Attenzione

    Dottoressa cordiale e disponibile. Molto puntuale e carica di empatia, cosa che mi ha fatto sentire a mio agio.